google9d1ba6a49d26c45b.html GTM-P7PQ42N 5uzhjqh20bu0jxp2rwyuqbfkzqtc7t
top of page
  • Immagine del redattoreMariano

Stati Generali degli Operatori Socio Sanitari

Partiti gli Stati Generali degli Operatori Socio Sanitari. Consultazione degli OSS sullo sviluppo della professione e sulle opportunità per il futuro.



Si è costituita e parte ufficialmente da oggi la consultazione degli OSS in Italia promossa dalla Federazione Nazionale MIGEP e dal Sindacato SHC OSS rivolto agli oltre 300.000 OSS in Italia che saranno chiamati a rispondere su temi importanti per la professione, questo per approdare ad una piattaforma condivisa che ridisegni la professione dell’OSS, anche attraverso la modifica delle norme primarie e dei percorsi formativi.


Una proposta concreta che diventerà il perno delle richieste e del confronto con le Istituzioni e la classe politica, in modo che non si penalizzi più nessuno e si risponda finalmente in modo esaustivo ai problemi della professione e ai bisogni di salute e assistenza del cittadino.


Attraverso un questionario on line verranno poste domande per comprendere, capire e conoscere gli OSS in Italia, sottoporre alla loro attenzione alcuni aspetti importanti della professione e raccogliere idee e suggerimenti e proposte per l’evoluzione della categoria.


Questa indagine, la prima in assoluto per la categoria OSS, denominata STATI GENERALI DELLA PROFESSIONE DELL’OPERATORE SOCIO SANITARIO, si pone come obbiettivo quello di comprendere le necessità della categoria, sviluppare temi di approfondimento su varie tematiche, capire quanti sono e dove operano i vari OSS e coinvolgerli direttamente nello sviluppo della professione e far si che questa istituzione, GLI STATI GENERALI DEGLI OSS, diventi unico interlocutore istituzionale di rappresentanza degli OSS.


È importante partecipare, è fondamentale da parte di tutti i colleghi dare il proprio contributo, è essenziale diffondere questa iniziativa, il cui risultato sarà la base per promuovere e valorizzare la nostra professione.


Partecipa anche tu, e chiedi ai tuoi colleghi OSS di partecipare… bastano pochi minuti del tuo tempo!!!

vai al seguente link ed iscriviti, anche se non partecipi, comprenderai il valore del tuo lavoro...

in fondo alla pagina clicca sulla parola "LINK"

53 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

L'Avatar che vede le emozioni dei pazienti.

La comunicazione non verbale è in grado di veicolare una miriade di messaggi, che non devono essere sottovalutati o ignorati. Una capacità che acquista un’importanza particolare nella relazione medico

bottom of page